ATTIVITA'

CONSULENZA DIAGNOSTICA
Attraverso una serie di colloqui si giunge ad una approfondita diagnosi psicodinamica delle problematiche psichiche della persona.

PSICOTERAPIA
Etimologicamente la parola “psicoterapia” significa “cura dell'anima”.
Praticamente la psicoterapia è finalizzata alla cura di malesseri psichici che si esprimono attraverso sintomi più vari come ansia, depressione, fobie, inadeguatezza sociale, timidezza,  etc etc. che portano la persona ad una vita difficile interiormente e esteriormente .
La psicoterapia ad orientamento analitico  prevede una stretta relazione tra psicoterapeuta e paziente, grazie alla quale si cerca di esplorare la struttura dei conflitti responsabili dei sintomi.. La rielaborazione dei conflitti interiori, permette  una miglior gestione degli effetti provocati da questi. 
La frequenza tipica delle sedute è di una  seduta la settimana, e la durata del trattamento è fissata caso per caso dopo un periodo di valutazione iniziale. Accanto al trattamento dei sintomi si può lavorare insieme per un intervento più ampio finalizzato allo sviluppo delle risorse personali. Pertanto la durata del trattamento, seppur limitata, è solitamente più ampia, meno focale e maggiormente espressiva.

TERAPIA FAMILIARE E DI COPPIA
E' un tipo di intervento terapeutico che si focalizza sulle problematiche familiari e della coppia in particolare.
Si svolgono incontri con la coppia, finalizzati a raggiungere una maggiore consapevolezza dei conflitti interpersonali.
Si orienta la terapia secondo l'indirizzo sistemico-relazionale che considera la persona membro del sistema-famiglia (per famiglia si intendono sia la propria che almeno le due generazioni che l'hanno preceduta), che esprime o segnala il funzionamento disfunzionale di uno o più dei sistemi di cui egli è uno dei vertici. Tale membro è "designato" dal sistema stesso come  soggetto che esprime una modalità disfunzionale di vivere, pensare, agire. Si ricercano i momenti e le situazioni focali durante la storia personale hanno provocato successivamente il blocco evolutivo nell'adulto, così che tutte le tensioni tendono a convergersi su di lui; in tal modo diviene il controllore di forze ed energie relazionali, al prezzo di gravi sentimenti di sofferenza e vissuti di disgregazione.
In questa ottica, le tecniche che si utilizzano hanno per obiettivo la modificazione delle regole del sistema, ovvero la modificazione delle modalità di comunicazione e di interazione tra i membri della famiglia o della coppia a seconda del lavoro che si vuole svolgere.

PSICODRAMMA
E' una tecnica di terapia di gruppo che si serve di tecniche teatrali finalizzate alla rielaborazione di conflitti psichici di varia origine. 
E' molto efficace in tutti i disagi comportamentali sociali.
L’improvvisazione drammatica è utilizzata per cercare di risolvere conflitti passati, problemi o conflitti presenti, o difficoltà future, e per prepararsi ad affrontarle.  Nello psicodramma si produce un ricondizionamento ed un cambiamento di atmosfera nella relazione con gli altri, prodotti soprattutto dall’esperienza vissuta da ciascun partecipante, d’essere accettato dal gruppo.
Molti soggetti nevrotici, inibiti, timidi, hanno un repertorio di ruoli sociali povero e sclerotizzato.
Nello psicodramma avviene un riaddestramento ai ruoli che porta a vivere ruoli differenti, permettersi di essere diversi da quello che sono di solito, più liberi, più aperti, più adattati. attraverso il gioco teatrale si rivive simbolicamente una scena reale e immaginaria e tramite questo  avviene  una catarsi emozionale riparatrice.
Riassumendo: lo psicodramma non è soltanto un’esperienza individuale, che scuote il soggetto, provocando una presa di coscienza; esso è soprattutto un’esperienza emozionale parlata, sentita, agita in gruppo. Si  impara a  “fornire la risposta adeguata ad una situazione nuova”.
Una risposta che sia anche personale, integrata e non ripetitiva.

COSTELLAZIONI FAMILIARI
Il metodo delle Costellazioni familiari si serve di tecniche psicodrammatiche e di focalizzazione sistemica della famiglia di appartenenza.

COSTELLAZIONI STRUTTURALI
Attraverso schemi diversi di intervento si delineano in termini chiari le problematiche personali e di lavoro dell'azienda interessata.  Si interviene appropriatamente nelle diverse aree professionali dello sviluppo personale, del problem-solving, del team-building, della creatività, della mediazione e della strategia aziendale. Si usa la tecnica dell'intervista orientata alla  soluzione del problema  per giungere a intervenire e modificare creativamente le relazioni aziendali fra i vari componenti del personale.

IPNOSI CLINICA
Con il termine di "ipnosi" possiamo indicare un insieme di condizioni (psicofisiche ed interpersonali) che si instaurano in seguito ad opportune stimolazioni che tendono a indurre nel soggetto uno stato psichico particolare (ipnoagogico) attraverso il quale si può intervenire per raggiungere gli effetti desiderati. Si può usare, sempre con il consenso del soggetto, per ottenere particolari effetti psicofisici o per raggiungere dimensioni psichiche che permettono maggior consapevolezza e contatto con eventi vissuti in passato e che sono causa di blocchi nella vita adulta. Attraverso tecniche ben precise si cerca di indurre nel soggetto uno stato di "suggestionabilità"  che permette una cerca regressione psichica. Bisogna dire che usando poi colloqui di consapevolezza e concertando sempre insieme al soggetto ipnotizzato gli obiettivi da raggiungere l'ipnosi può avere un buon risultato nel caso di disturbi psicosomatici, e come coadiuvante di disturbi nevrotici e caratteriali. Non tutti i soggetti sono ipnotizzabili.


sito psicodramma

Sede studio
Via Marconi, 6
34133 Trieste (TS)
Tel.: +39.040.660019
P.IVA: 00779260322
bossamaria@gmail.com